TORINO - 20 novembre 2016

Autoefficacia

“Impara a gestire al meglio le tue capacità
per realizzare i tuoi progetti e desideri”

Vuoi un lavoro, un reddito e un amore appagante?
Vuoi avere migliori relazioni con gli altri, più opportunità e più tempo libero per coltivare le tue passioni o per stare con la tua famiglia?
Vuoi migliorare le tue performance sportive?

shadow-ornament

SIAMO LA SOMMA DELLE NOSTRE CAPACITÀ, DEI NOSTRI PENSIERI, DELLE NOSTRE EMOZIONI E DELLE NOSTRE AZIONI, MA PER OTTENERE BENESSERE E FELICITÀ DOBBIAMO IMPARARE A UTILIZZARLI EFFICACEMENTE.

shadow-ornament

Fai fatica a metabolizzare i NON successi?
Quando ti trovi di fronte a compiti difficili, ma necessari per il tuo benessere e felicità, tendi a rimandarli, a trovare scuse, o dare la responsabilità ad altro ad altri del fatto che non li porti a termine?
Sei una persona che tende a rimandare le attività difficili?
Tendi ad impegnare scarso impegno nel raggiungimento dei tuoi obiettivi?

Se ti trovi in almeno una di queste situazioni, è perché probabilmente non sfrutti al massimo la tua autoefficacia.

L’autoefficacia,  non è da confondere con l’autostima.

L’autostima è la percezione che ognuno ha delle proprie conoscenze, capacità, competenze e talenti, può essere influenzata dal modo di pensare, dalle esperienze, dai risultati ottenuti e dai condizionamenti esterni.

L’autoefficacia  è il processo personale che permette di usare al meglio le risorse a nostra disposizione, le conoscenze, le capacità, le competenze e i talenti,  per raggiungere i propri scopi e obiettivi e realizzare sogni e desideri.

L’autoefficacia influenza l’autostima e l’autostima influenza l’autoefficacia.

Tutto quello che facciamo è rivolto tendenzialmente verso due grandi obiettivi, migliorare la qualità della vita, o evitare che peggiori.

Non sempre però riusciamo ad ottenere quello che desideriamo, perché subentrano fattori interni che fatichiamo a gestire, e fattori esterni che influenzano il nostro agire.

Quando abbiamo il bisogno o il desiderio di ottenere qualcosa, se non riusciamo a farlo, questo può generare in noi Lotta o Rassegnazione, condizioni che ci portano sotto stress, e inevitabilmente peggiorano la qualità della vita.

La lotta è quella condizione in cui non accetti la tua natura, i tuoi pensieri, le tue emozioni e le tue azioni e ti ritrovi a pretendere che le situazioni e le persone cambino per farti stare meglio, oppure a lottare contro di loro.

In lotta tutto ti costa fatica, ti ostini a DOVER cambiare le cose e le persone, ma ricordati che la lotta genera lotta, perché da buon guerriero, finita una battaglia ne incominci un’altra.

In questa situazione il libero arbitrio, la consapevolezza e l’autoefficacia, sono offuscati dal tuo dover a tutti costi cambiare.

La rassegnazione invece è quella condizione in cui, probabilmente,  perché hai smesso di lottare a causa degli scarsi risultati ottenuti o per mancanza di energia, ti ritrovi a rassegnare le tue azioni, e quindi decidere di farti trasportare dagli eventi.

Per quanto ti possa sembrare assurdo, quest’ultima non è una condizione assoluta di NON azione, è una condizione di reazione passiva alle situazioni vissute

Tutto cambia velocemente ma noi possiamo essere protagonisti del nostro cambiamento o farci cambiare dagli eventi.

In questa situazione il libero arbitrio, la consapevolezza e l’autoefficacia, sono azzerati dalla mancanza di energia e motivazione.

Esiste però ancora una terza condizione che viene chiamata la via di mezzo

la via di mezzo

Per suonare in maniera armonica la corda di un violino non deve essere ne troppo tesa, ne troppo molle, deve avere la giusta tensione.

La vita è regolata dalla dualità, dalla continua alternanza di situazioni opposte, e solo quando siamo consapevoli e accettiamo le nostre capacità, e le utilizziamo con responsabilità ed entusiasmo possiamo trovare la strada verso la felicità e la libertà interiore.

Al pari della corda di violino l’estrema tensione corrisponde alla lotta,  la scarsa tensione corrisponde alla rassegnazione, e la giusta tensione in grado di suonare note melodioso, corrisponde all’accettazione.

Per suonare in modo armonico con la tua identità è fondamentale che prima di tutti ti accetti e accetti le situazioni che vivi.

L’accettazione è la via di mezzo.

Accettare non è da confondere con rassegnare, accettare significa consapevolizzare quello che sei, quello che pensi, le tue emozioni, le tue azioni e i risultati che ottieni o non ottieni.

L’accettazione favorisce il libero arbitrio, la consapevolezza e soprattutto l’autoefficacia perché ti da modo di avere un quadro preciso di quello che hai, di quello che vuoi e della strada per raggiungerlo.

Quale è il tuo atteggiamento più ricorrente quando ti trovi a dover o voler cambiare qualcosa della tua vita, lotta, rassegnazione o accettazione?

A tutti può capitare di essersi trovati o di trovarsi in condizione di lotta o di rassegnazione, ma pochi riescono a prendere in mano la propria vita perché sono inconsapevoli della via dell’accettazione.

L’AUTOEFFICACIA,  APPARTIENE ALLA VIA DI MEZZO, ED  È UNA PRATICA CHE SI PUÒ IMPARARE E UTILIZZARE SOLAMENTE SE SI HA LA CONOSCENZA E IL METODO GIUSTO.

Quali sono i tuoi sogni, i tuoi obiettivi, i tuoi progetti e le tue mete da raggiungere?

Se non avessimo degli obiettivi, dei sogni, delle mete da raggiungere, che senso avrebbe la nostra vita.

L’unica cosa importante è essere soddisfatti di sé e della propria vita e per riuscirci devi partire da te.

È stato dimostrato scientificamente dalla Fisica Quantistica che noi siamo energia ed è quest’ultima che genera la materia, quindi tu sei in grado di cambiare la tua vita.

Quando ti senti capace e agisci con questa consapevolezza puoi raggiungere qualsiasi traguardo tu ti sia prefissato.

In questo momento, qualunque sia l’obiettivo da raggiungere o il progetto da realizzare, decidi se lottare contro di te e contro il mondo circostante e perseguire con ostinazione e pretesa i tuoi scopi, se rassegnarti e lasciarti trasportare dagli eventi, o se accettare e sfruttare la tua autoefficacia per ottenere quello che desideri.

E’ arrivato il momento che tu impari
come ottenere il massimo da TE.

Il workshop “Autoefficacia” è stato creato per mettere a tua disposizione gli strumenti pratici perché tu possa da subito percorrere il cammino di realizzazione personale.

AUTOEFFICACIA

Workshop

Torino 2o novembre 2016

“Impara a gestire al meglio le tue capacità
per realizzare i tuoi progetti e desideri”

Prima di scoprire il programma del Workshop, i vantaggi e la modalità di partecipazione, è importante che tu conosca chi sarà il trainer, e che tu legga alcune testimonianze di chi lo ha conosciuto e frequentato i suoi corsi.

TRAINER

Vito Torgani

Ricercatore indipendente, Trainer e Coach, alla ricerca costante di strumenti pratici per aiutare le persone a esprimere il proprio potenziale e migliorare la qualità della vita.

Fondatore di Performarsi.net e del metodo "Freedom Way"

Da anni aiuta le persone a comprendere l'enorme potere che permette di essere felici e vivere in piena libertà.

TESTIMONIANZE

Capacità di coinvolgere con assoluta semplicità ed efficacia
(Maria Di Costanzo)

“Profondo, semplice e pieno di energia”
(Marina D’Agostino)

Un’esperienza molto interessante e nuova. Un ambiente informale che stimola il dialogo e che aiuta a riflettere. Un ottimo interlocutore in grado si stimolare l’ascoltatore ma soprattutto in grado di ascoltare
(Federico Leva)

“Sempre molto motivante, chiaro, preciso, disponibile ad ascoltare eventuali obiezioni”
(Barbara Martucci)

“Moltissima disponibilità e aiuto. Competenza ed elasticità”
(Walter Biral)

“La condivisione è stata una modalità mai provata. Tutto estremamente emozionante. Da ripetere. Mi sono sentita a mio agio e accettata da tutto il gruppo”
(Federica Massone)

“Bello emozionante, anche se ripetuto varie volte, sempre diverso, costruttivo e arricchente. Grazie, grazie, grazie. Vito è Sensibile e accogliente”
(Grazia Tomaselli)

“Davvero bello, pieno di entusiasmo, passione. Belle le esperienze pratiche..Lo rifarei 1000 altre volte.Persone conosciute TOP. Vito è bravo, empatico e simpatico… spiegazioni chiare”
(Giada D’amico)

“Coinvolgente, emozionante, liberatorio, amichevole. Mi ha aiutato a prendere consapevolezza di me stessa e della mia vita.Abbandonare le paure e comprendere che il mio coraggio è più grande mi ha permesso di tornare a credere in me. Grazie!
Vito sei semplicemente unico, sei una persona splendida. Tutti gli esercizi sono stati utili per arrivare agli obiettivi. Mi hai salvato!”
(Barbara Bruno)

“Un bel gruppo unito, con un obiettivo comune, che collaborando ha ottenuto grandi traguardi. Strumenti utili per affrontare la vita con più gioia e serenità.
Vito è un grande uomo, una grande Anima, che con semplicità e amore ci ha tenuti per mano e accompagnati nel viaggio tra le emozioni”
(Antonella Cicchirillo)

“Due giorni intensi, non sempre semplici, ma mi sono sentita viva.
Vito affronta gli argomenti con molta ironia, è molto empatico e sa entrare in sintonia con i singoli!”
(Marina Cavallero)

“Sei il primo Life Coach che non mi ha innervosito per arroganza e smodata padronanza di sè”
(M)

“Sicuramente una serata piacevole che ti da stimoli e consigli per una vita migliore. La vita è bella!! Degna di essere vissuta a mille!!”
(Stefania – Seminario “I Blocchi Emozionali” – SV Gennaio 2015)

“Coach diretto e efficace, comunque sensibile nel gestire le varie personalità dei partecipanti al corso. Offre un approccio Olistico, con spunti scientifici e trascendentali,  che fortifica il metodo presentato e aiuta nel praticarlo”
(Nicola – Life Coaching – AL Gennaio 2015)

“Mi piace la scelta dell’argomento, com’è stato portato avanti, ottima comunicazione, concetti chiari, tirate le file finali.Complimenti!”
(Silvana – Seminario LIBERI DI CAMBIARE To Gennaio 15)

“Concetti espressi con chiarezza e semplicità. Sei una persona diretta che arriva al cuore”
(Gessica- Seminario LIBERI DI CAMBIARE To Gennaio 15)

“I concetti esposti con semplicità hanno permesso di far passare il messaggio in modo positivo e costruttivo. Grazie”
(Ciro e Sabina – Seminario LIBERI DI CAMBIARE To Gennaio 15)

“Sono rimasta molto colpita dal modo di vedere le cose e dall’esposizione”
(Isabella.)

“Non vedevo l’ora di partecipare al corso. Con entusiasmo ho atteso l’ora della partenza, con altrettanto entusiasmo ho ascoltato, partecipato e condiviso con te e con tutto il gruppo, le tue parole e i tuoi insegnamenti”
(Cristina.)

“Sono stati due giorni intensi che mi hanno portato a sentire, a liberarmi, a non trovare il perché senza porsi una domanda, ma a sentire la chiave di svolta, e andare oltre ad aprire il canale del sentire e del vivere. Grazie a tutti, grazie per avere condiviso con me tutte le più intime emozioni, per esserci posti a nudo in modo umile e senza giudizio, con la volontà di poter aiutare e di voler cambiare
(Chiara.)

“Seminario estremamente efficace nella sua semplicità perchè alla fine le cose semplici sono le più belle e vere. Interessante l’approfondimento sulle paure e su come superarle”
(Gessica – 4 Nov 14)

“Ti ringrazio per i tuoi suggerimenti, ora ho una visione molto più chiara del perchè mi accadono determinati eventi”
(Maria 30 Dicembre 14)

“Mi ha colpito il grado di attenzione posto alle persone. Non siamo qualcuno, ma noi, con un nome, con gli sguardi, con le emozioni.Grazie”
(Roberta 30 Dicembre 14)

“Prima serata, prima esperienza. Interessante, mai noioso.
Molto diverso da ciò che mi aspettavo, quindi ancora più interessante”
(Patrizia 30 Dicembre 14)

Programma del Workshop

  • Come uscire dalla lotta e dalla rassegnazione;
  • I 10 nemici dell’autoefficacia;
  • I 10 amici dell’autoefficacia;
  • Come gestire le proprie capacità;
  • Come settare la propria mente sugli obiettivi e renderli raggiungibili;
  • Come passare dal pensare al fare;
  • Lo sviluppo dell’autoefficacia;
  • Il processo Motivazionale;
  • Il processo di scelta;
  • Il processo d’azione.

Benefici del Workshop

Il workshop è un percorso orientato a deprogrammare le abitudini NON utili e riprogrammarle in direzione di quello che desideri, per ottenere di più da te con minore sforzo e in equilibrio con IO ed EGO.

Grazie alle tecniche esclusive frutto di anni di sperimentazione potrai:

  • Aumentare la tua consapevolezza;
  • Aumentare e migliorare la tua Autostima; .
  • Migliorare l’utilizzo dei tuoi talenti,delle tue capacità e delle tue competenze;
  • Creare obiettivi concreti e realizzabili;
  • Velocizzare il tuo processo di Realizzazione Personale
  • Il workshop è riservato ad un massimo di 30 partecipanti. Non perdere l’occasione di imparare come trasformare i tuoi bisogni in obiettivi realizzabili.

ISCRIVITI ADESSO

Quota di partecipazione

Quota standard

147,00 €*

*a persona

Pagamento sicuro con Carta di Credito e PayPal

ISCRIVITI ADESSOQuota Standard

Per altri metodi di pagamento compila il form che trovi in fondo alla pagina.

arrow

Continua a leggere perchè abbiamo delle agevolazioni per te

Se hai letto fino a qui significa che sei una persona
che vuole ottenere il meglio da sè

Abbiamo deciso di riservare delle opportunità speciali
a chi, entro il 10 novembre 2016, decide di partecipare al Workshop,
a chi decide di condividere questa opportunità con un'amica o un amico, che non ha mai partecipato ad eventi PerFormarSi,
e a chi decide di partecipare anche al Corso "Il Potere delle Azioni"
che si terrà il 3 / 4 dicembre a TORINO

Quota x chi s'iscrive
entro il 10 novembre 2016

97,00 €*

*a persona

Promozione scaduta

Quota x chi partecipa al corso
"Il Potere delle Azioni" 3/4 dicembre 2016

(valida fino al 20 novembre 2016)

197,00 €*

*a persona

>> Scopri Il Potere delle Azioni

Se vuoi avere maggiori informazioni,
se vuoi conoscere le condizioni agevolate per partecipare
anche al corso "Il Potere delle Azioni",
o vuoi pagare con bonifico Bancario o altro,
compila il forma che trovi qui a fianco.

arrow

Oggetto

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo numero di telefono (richiesto)

Il tuo messaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sign up to our newsletter!


AUTOEFFICACIA

Workshop

Torino 2o novembre 2016

“Impara a gestire al meglio le tue capacità
per realizzare i tuoi progetti e desideri”