Le emozioni influenzano la qualità della vita, impara a gestirle

Le emozioni influenzano la qualità della vita, impara a gestirle

 “Le emozioni influenzano la qualità della vita, impara a gestirle”.

In quest’articolo voglio condividere con te alcuni spunti per migliorare la qualità della tua vita, ma prima voglio farti fare una breve riflessione.

 Come stai?

Se mi rispondi bene, significa che in questo momento stai vivendo stati d’animo positivi come felicità, serenità, amore e motivazione, magari non hai la piena soddisfazione di tutto quello che fai o che hai, ma stai portando l’attenzione su ciò che ti soddisfa e gratifica.

Se invece rispondi male, significa che in questo momento stai vivendo stati d’animo negativi come tristezza, dolore, paura, preoccupazione, rabbia, e stai portando l’attenzione su ciò che non ti soddisfa e non ti gratifica.

Veramente va tutto male?

Se le cose che vanno male, sono ritenute da te fondamentali, allora mi risponderai di Sì, anche se qualcosa d’altro nella tua vita sta andando bene.

Perché accade questo?

Per tre motivi …

Il primo motivo è perché gli esseri umani tendono a portare la propria attenzione su quello che manca e su quello che fa soffrire.

Il secondo motivo è perché se indossi il filtro “va tutto male” questo inesorabilmente ti farà interpretare tutta la tua realtà sotto questo punto di vista.

Il terzo motivo è perché, quando viviamo paura, preoccupazione e rabbia, la nostra ragione e la nostra consapevolezza sono limitate.

Al di la se la qualità della tua vita sia buona o meno buona, devi agire consapevolmente per mantenerne il livello alto o per migliorarla.

Tutto questo dipende dai risultati che otterrai grazie alle azioni che deciderai di fare.

Il nodo centrale sono le SCELTE

In ogni momento puoi scegliere come agire/reagire davanti alle circostanze, non sempre sarà facile, ma sappi che se non decidi e non agisci, prima o poi qualcuno lo farà per te.

Se stai vivendo una situazione di disagio, lo stato emotivo conseguente potrebbe crearti paura, dolore e demotivazione.

Quali scelte e quali azioni puoi fare trovandoti in uno stato di paura o demotivazione?

Se stai male, la tua mente sarà invasa da pensieri di quello che potrebbe accadere nella tua vita se non risolvi la situazione e probabilmente le azioni saranno motivate dallo stare meno male, e non dallo stare  bene.

Non importa se adesso il tuo stato emotivo non è utile a farti stare bene, è importante che tu decida quali nuove azioni scegli di fare, possibilmente sotto l’influsso di uno stato emotivo positivo.

Per lo stesso principio di prima, quali scelte e quali azioni puoi fare trovandoti in uno stato di felicità e motivazione?

Se stai bene, la tua mente sarà pervasa da immagini piacevoli e probabilmente le azioni saranno motivate dal trovare il modo per stare meglio.

Come avrai compreso il tuo stato d’animo influenza le decisioni che prendi e di conseguenza le azioni che fai.

“Paura genera paura, coraggio genera coraggio.
Rabbia genera rabbia, serenità genera serenità.
Infelicità genera infelicità, felicità genera felicità.
Guerra genera guerra, pace genera pace.”

Prima di prendere una decisione più o meno importante fai qualcosa per entrare nello stato di coraggio, serenità, pace e felicità, come ad esempio passare del tempo con le persone a te vicine, dedicarti a una passione, sognare la tua vita ideale, o ricordare momenti piacevoli e successi del passato, vedrai che questo potrà esserti molto utile.

Io personalmente immagino spesso la mia vita ideale, e credimi, questo ha conseguenze positive in tutto quello che faccio.

A presto

Un abbraccio

Vito

Se vuoi imparare a riconoscere, trasformare e gestire le tue emozioni

–> Seminario GRATUITO “Entusiasmo e Motivazione” TORINO | 12 settembre 2017
–>Workshop Esperienziale “Dal Bisogno al Sogno” TORINO | 1 ottobre 2017
–> Corso Esperienziale “Il Potere delle Emozioni” SEZZADIO (AL) | 21/22 ottobre 2017

Condividi su ... Share on Facebook9Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn3Email this to someone
 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Sign up to our newsletter!